Compleanno al museo a Cagliari: Si8 Lab, feste e pomeriggi ad arte

0
1240
Si8 Lab Cagliari

Una festa di compleanno al museo. E non solo. Anche tanti laboratori per bambini alla scoperta dell’arte, persino insieme ai nonni la domenica mattina. Finalmente possiamo dire che succede anche a Cagliari!

Grazie a Elena Calaresu, una giovane educatrice museale di Alghero. Parlo subito di lei ancora prima di raccontarvi del progetto, perché mi sono resa conto che dietro a ogni storia che scrivo sul blog e su Instagram, ultimamente, c’è una donna con buone idee e tante passioni. In Sardegna è un bel periodo di donne che realizzano sogni!

A me piace conoscerle e raccontarvele, insieme ai loro progetti, di cui poi potete godere con i vostri figli.

Elena di Si8 Lab e le altre donne che realizzano sogni in Sardegna

Penso a Alice e la sua Merenda nel bosco, Claudia e il suo Spazio per eventi Espace Peacock (che ho visto nascere e che a breve compie un anno), Laura e la sua scuola di inglese per bambini Kids&Us (presto sul blog!), Alessia e il suo libro Keep Calm and Fai la mamma, Francesca e il suo blog La Frack che è diventato un magazine e con lei tutte le mammeblogger sarde (e a brevissimo lancerò la seconda edizione del post censimento).

E ora è il momento di Elena e del Si8 Lab. Appena l’ho scovata nelle mie ricerche online, anche lei ha scovato me. E ci siamo incontrate per fare due chiacchiere proprio nella Galleria Siotto, in Castello.

Elena, dicevo, ha discusso con lode una tesi di laurea il cui titolo è tutto un programma: “Children First. La didattica museale per l’infanzia nei maggiori spazi di arte contemporanea di Londra”. E no, non me l’ha detto lei, ho indagato perché volevo darmi il classico pizzicotto per capire se “sogno o son desta?”, e accertarmi dell’idea che siamo di fronte all’inizio di un filone che contaminerà tanti luoghi di cultura a Cagliari e dintorni e farà davvero bene a noi e ai nostri bambini.

Elena Calaresu

Elena Calaresu

E passiamo ora alle informazioni importanti sul Si8 Lab.

Chi: la Fondazione Siotto

La Fondazione Giuseppe Siotto è stata fondata da Vincenzina Siotto nel 1986 in memoria di suo padre, magistrato e scrittore, con l’obiettivo di coltivare lo studio e la divulgazione della storia della Sardegna e di favorire ogni attività ed iniziativa in questo senso. Proprio la Fondazione ha appoggiato e ospitato, nella sede di Alghero (Casa Manno) prima e di Cagliari ora questo ciclo di laboratori di arte per bambini, nel desiderio di una contaminazione reciproca tra rigidità e serietà di un luogo come un museo e vivacità e creatività tipica dei bambini.

Immaginando tutto questo, io ho visualizzato 30 bambini scatenati durante un compleanno al museo, e mi son chiesta come un luogo così austero, silenzioso, delicato possa essere considerato un lugo kidsfriendly.

Lo è. Risponde Elena, che gestisce l’intero progetto per conto della Fondazione, dopo l’esperienza simile e appena conclusa a Casa Manno: “Ci godremo il suo silenzio ma anche le sue storie. Rispetteremo il museo nel suo essere prezioso ed unico, come si fa con le cose importanti e rare. Saremo anche dei vicini un po’ indiscreti, di quelli che chiacchierano molto e fanno tante domande per fare amicizia più in fretta. Lasceremo le nostre tracce e incolleremo, coloreremo, metteremo al lavoro il nostro animo d’artista!”. 

Laboratorio dedicato a Eleonora d Arborea

Laboratorio dedicato a Eleonora d Arborea

Dove: andate al Si8 con l’autobus 8!

Il Si8 Lab è in Castello, in via dei Genovesi 114 (non 14, mi raccomando, che io ho sbagliato e mi sono ritrovata al Palazzo De Candia!). Lo so che i Cagliaritani sono un po’ fraccomodi e non vanno volentieri dove non c’è parcheggio. Ma vi svelo un segreto: i bambini adorano l’autobus. Basta prendere l’8 e scendere alla fermata Porcell – angolo via Genovesi. Proprio dietro l’angolo!

Laboratorio di disegno

Laboratori artistici per bambini

Laboratorio di disegno

Laboratorio di disegno

Quando: tutti i pomeriggi, e la domenica mattina con i nonni!

Tutti i pomeriggi della settimana i bambini possono partecipare ai laboratori d’arte, ispirati alla mostra in corso. La domenica mattina l’appuntamento è per nonni e nipoti che sanno giocare con l’arte, con Mygrandsunday.

Cosa: Dinosauri ? Spazio? Scienza? Ogni desiderio diventa laboratorio!

E infine, le feste: il compleanno al museo prevede due ore di gioco con i materiali più diversi, ispirandosi alla mostra in corso oppure ai gusti del festeggiato. Si spazia dai dinosauri ai pianeti, dalla scienza all’archeologia, il tutto ricondotto in modo ludico e divertente all’arte o a un’artista. Niente di più lontano da una visita di istruzione di una scolaresca, per quanto anche quelle oggi siano impostate per essere fonte di curiosità, scoperta e creatività per i bambini. Chi l’ha detto che il museo è noioso? Coniugare educazione e divertimento è il metodo migliore per imparare.

D’altra parte, lo dice Confucio, “se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco”.

Ma non finisce qui: dopo il laboratorio, i bambini saranno coinvolti in una speciale caccia al tesoro alla ricerca dei regali e dei materiali con cui preparare tutti insieme il momento della festa. Per arrivare poi a riempire quei sorrisoni divertiti con una bella merenda e la torta.

Il bello questa volta non sarà tanto l’allestimento instagrammabile o il tema della festa, ma l’esperienza vissuta dai bambini in un luogo per loro insolito, studiata in ogni dettaglio per creare in loro curiosità e desiderio di scoperta.

Laboratorio con tessuti sardi

Laboratorio con tessuti sardi

Piccoli artisti all opera!

Piccoli artisti all opera!

La rielaborazione e l interazione con la mostra in corso al Siotto

La rielaborazione e l interazione con la mostra in corso al Siotto

Creatività con materiali ogni volta differenti

Creatività con materiali ogni volta differenti

Il logo del Si8 diventa texture e si presta a diventare opera d arte nelle mani dei bambini!

Il logo del Si8 diventa texture e si presta a diventare opera d arte nelle mani dei bambini!

Il Museo Party è arrivato a Cagliari

Io penso ai grandi musei specifici per bambini, dove le attività proposte sono davvero entusiasmanti, come il Children’s Museum di Verona, che ha aperto quest’estate ed è già nella mia lista dei prossimi weekend fuori porta! Mi viene voglia di dire: e in Sardegna? Si accettano partner di progetto!

Nel frattempo mi godo questo primo bellissimo mattoncino. Fino ad ora ho visto solo qualche attività specifica per bambini in Pinacoteca o all’Ex-Ma, ma non stabili e strutturate come questa. Il Museo Siotto è piccolo, fatto di tante sale da percorrere. Rappresenta una novità nel panorama dei laboratori per bambini e sono sicura che lo testerete a breve, visto il lungo inverno che ci aspetta e i piovosi pomeriggi da riempire. Che ne dite dei un compleanno al museo? E intanto, mi aiutate a condividere?

Leave a reply