Il Bosco Magico: bar, kids area e feste. Lo spazio family friendly che mancava!

0
2806

Attenzione: post ad alto tasso di contenuti family friendly!

Mamme e papà, mettetevi seduti, perché devo darvi una notizia bellissima, quella che da sempre avreste voluto sentire: un posto a misura di bambino che è veramente a misura anche di genitori. Inizio dalla fine, da questa foto:

aperitivo con bambini Cagliari

Avete visto bene: questi sono due spritz (che poi sono diventati quattro, dettagli! 🙂 ) dietro ai quali ci sono due mamme e amiche alla ricerca di un posto dove trascorrere il pomeriggio, visto che il vento freddo ci ha impedito di andare al parco. Ancora più dietro, nascosti da quella porta magica, ci sono i nostri 4 figli che si divertono tranquilli e felici in una stanza pieni di giochi, colori, e un’animatrice che li segue.

La magia era già nel nome, ma io molto scettica sono andata a vedere di persona di cosa si trattasse.

Ebbene, la comfort zone delle famiglie di Cagliari e dintorni esiste e la condivido con un pizzico di commozione.

Sto parlando de Il Bosco Magico.
Siamo a Sestu, in via Montgolfier 16, facilmente raggiungibile da Cagliari, con parcheggio in strada.
Uno spazio nato a Gennaio e a mio avviso con grandissimo margine di crescita e miglioramento, di cui davvero si sentiva il bisogno, perché riesce a coniugare un’area kids con un bar e uno spazio feste che, quando non ci sono compleanni da festeggiare, si trasforma in un’area relax con tanto di divano e giochi da tavolo, dove gli adulti possono leggere, telefonare, stare al pc a lavorare, fare un aperitivo o bere una cioccolata. E’ possibile fermarsi un’ora o pagare un ticket illimitato, come abbiamo fatto noi, perché quando si sta bene il tempo vola!
Al bar è possibile acquistare una merenda fresca salata (prezzo comodo anche quello), ed è possibile acquistare pacchetti per più giornate o lasciare i bambini per sbrigare commissioni.

Ricapitolando: merenda per bambini e aperitivo per adulti, area giochi per bambini e area relax per grandi, possibilità di organizzare feste, pacchetti per differenti esigenze, risposta a “cosa facciamo stasera dopo la scuola, che c’è freddo?”.

I miei bambini sono tornati a casa stanchi, hanno corso, si sono arrampicati ovunque, hanno saltato, partecipato a giochi, si sono truccati, hanno ascoltato musica e non volevano più andare via.
Sarà il clima sereno e raccolto con pochi bimbi, sarà che ho potuto chiacchierare in pace con un’altra adulta, accettando di buon grado le piccole incursioni dentro fuori dei bambini, sarà che ho apprezzato la divisione dei bagni tra adulti e bambini (quest’ultimo con fasciatoio, scaldino e varie comodità) ma io mi sento di consigliarvi di andare a provare Il Bosco Magico. Io ci tornerò di sicuro.

Voi lo conoscevate già? Fatemi sapere!

Leave a reply