CARICAMENTO

Cerca

Asili nido Cagliari: riaperto il bando fino al 16 giugno 2016

Mammarketing 1 giugno 2016
Condividi

asili nido CagliariPer chi non lo sapesse, e anche per chi ha avuto un bambino tra febbraio e giugno, il Comune di Cagliari ha riaperto il bando di ammissione agli Asili nido per l’anno educativo 2016/2017. Sarà possibile presentare la domanda entro il 16 giugno 2016.

Quindi, mamme e papà, mettetevi alla ricerca della struttura che accoglierà i vostri bambini. Approfittate di Mammarketing Asili & Scuole, dove trovate scheda e servizi di tutte le strutture del comune di Cagliari. Se vogliamo far crescere insieme il servizio, diffondete la voce tra gli altri genitori, per lasciare recensioni sulle strutture conosciute e provate, per aiutarci a scegliere il meglio per i nostri figli in maniera più completa, serena e a prova di impegni. Non esistono a Cagliari servizi così, pronti a facilitarci la vita in un clic, almeno per la prima scrematura: se li vogliamo, dobbiamo rimboccarci le maniche e darci da fare tutti insieme. Bastano pochi minuti!

Mammarketing Asili & Scuole

Vai al servizio

E ora ecco le informazioni principali del bando di riapertura termini di iscrizione ai servizi per la prima infanzia anno educativo 2016/2017.

COSA

Iscrizione ai servizi per la prima infanzia (asili nido Cagliari comunali – strutture convenzionate – sezioni sperimentali – sezioni primavera – e soprattutto ci tengo a ricordarvi il servizio di micronido a domicilio, di cui io ho usufruito per due anni con super massima somma soddisfazione e che richiederò anche per il secondo figlio, appena capirò come cavarmela nel ginepraio dei figli nati nel secondo semestre dell’anno.

A CHI

Sono ammessi i bimbi di età compresa tra i 3 mesi e i 3 anni non compiuti al 31 dicembre dell’anno educativo di riferimento. Requisito indispensabile è la residenza del bambino e di almeno un genitore nel comune di Cagliari sia al momento della presentazione della domanda che dell’inserimento. Unica eccezione per i dipendenti dell’Amministrazione Comunale, che possono accedere anche se non residenti (ma i cui bambini verranno ammessi solo qualora vi siano posti disponibili nelle strutture con il pagamento della quota massima stabilita nella Delibera che approva le relative tariffe).

COME

Per presentare la domanda, bisogna procurarsi i moduli, disponibili presso:

  • l’Ufficio Asili Nido Servizio Istruzione (Viale San Vincenzo, 2/4),
  • gli asili nido comunali siti in Via Crespellani – Via Watt – Via Schiavazzi,
  • le sedi Circoscrizionali e l’Ufficio Relazioni con il Pubblico,
  • sul sito del Comune di Cagliari

La domanda compilata e firmata va consegnata entro il giorno 16/06/2016 a scelta presso:

  • l’Ufficio Protocollo Generale, Via Crispi 2 (9.00-12.00 dal lunedì al venerdì, 15.30-17.30 il lunedì e il giovedì);
  • l’ufficio protocollo delle sedi circoscrizionali;
  • spedita a mezzo posta (farà fede la data di spedizione).

La domanda deve inoltre essere corredata dal certificato ISEE. Se tale certificato non fosse disponibile nei tempi, è possibile presentare la DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica), documentazione rilasciata dal CAF o altro ufficio competente comprovante la richiesta della certificazione ISEE. Quest’ultima va comunque fatta pervenire entro 15 giorni dalla scadenza del bando, altrimenti si finisce in coda alla graduatoria e, in caso di ammissione, l’importo sarà quello della fascia massima di reddito.

QUANDO

L’ammissione in graduatoria viene comunicata per iscritto (si dovrebbe sapere a luglio, prima della pausa estiva), e l’inserimento avverrà in ordine di arrivo della domanda, in base al numero di protocollo che viene assegnato al momento della consegna.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Ufficio Asili Nido, Servizio Istruzione, Viale San Vincenzo, n. 2 – 4 (piano terra):
lunedì – venerdì: 9.00 – 12.00
lunedì e mercoledì: 15.30 – 17.30
Tel.: 0706776433 – 0706776404 – 0706776421 – 0706776400
Fax: 0706776480.

LEGGI ANCHE:

Segui Mammarketing anche su Facebook , Twitter e Instagram!

Tags: