Archive of ‘Mamma’ category

Pallina party: festa a tema per il primo compleanno di Federico (video + gallery)

pallina partyFederico ha compiuto un anno. Grandi festeggiamenti per noi e per me, che amo organizzare festa a tema per i bambini. Vi mostro il bellissimo video che Laura Francesconi ha regalato a Federico.
Per spegnere la prima candelina ho organizzato un pallina party colorato e divertente per adulti e bambini. Già, perché di solito le feste del primo compleanno sono organizzate più per gli adulti, tra amici e parenti, che per i piccini, perché si hanno pochi compagnetti e amichetti da invitare.

Per noi no: Federico ha molti amici di nidiata, perché anche per lui, come per Matteo, ho avuto la possibilità di frequentare il più attivo e divertente corso preparto di Cagliari, quello con l’ostetrica Giulia Tesio, e ho trovato un gruppo di mamme con cui si è creata un’intesa speciale e con cui siamo diventate amiche, non solo su Whatsapp come pure spesso accade, e condividiamo moltissimi momenti di vita insieme.
A tutti questi bebé si sono uniti un bel gruppo di bambini “grandi”, amici di Matteo, e “grandi grandi”, figli di nostri amici.
Fasce di età diverse a cui pensare per una serata adatta a ogni esigenza, che fosse davvero una festa con e per tutti.

Ecco il nostro pallina-party!

(altro…)

Aperiterrazza: 9 allestimenti da fare con i bambini

Jpeg

Pensa se avessi degli invitati per un aperitivo al tramonto e, nel buio della sera, illuminassi ogni angolino della tua terrazza con luci e lucine tremolanti, o creassi un punto luce sulla tavola dei drink con una coppa piena di ghiacciolini profumati e colorati. Se servissi piccoli dolci al cucchiaio o disponessi cuscini e plaid per potersi rilassare su divani e pouf quando cala un po’ di umidità. Magica atmosfera per una bella serata.

Eppure sei una mamma con 2 bambini. Come è possibile fare tutto questo? Eh, bella domanda! Ma per fortuna è bella anche la risposta: trasformando proprio i tuoi figli nei tuoi piccoli aiutanti, per la loro felicità e la tua ottimizzazione! (altro…)

7 anni di matrimonio, 7 chiavi, 7 supereroi!

P_20170531_140538Quando siamo entrati nella nuova casa avevamo un mucchio di chiavi nuove, tutte da provare, accoppiare, smistare, duplicare.

Ho deciso di personalizzarle con qualcosa che, oltre ad aiutarmi a riconoscerle, fosse bello e divertente, perché tornare a casa, dopo tutto quello che succede e ci succede durante il giorno, deve essere ugualmente bello e divertente, un momento piacevole di incontro, gioco, relax, e non un pitstop obbligato nelle corse quotidiane, come spesso penso io stessa quelle volte che vorrei fare ancora mille altre cose, dalle commissioni all’aperitivo. Né il luogo delle faccende, delle pulizie e della cucina, come ancora più spesso capita. (altro…)

Il battesimo di Federico, con un mattoncino Lego

7b

Il Battesimo è il ponte che Gesù ha costruito tra sé e noi, la strada per la quale si rende a noi accessibile; è l’arcobaleno divino sulla nostra vita.
(Benedetto XVI)

Caro Federico,
oggi poniamo insieme questo primo mattoncino sul tuo cammino di fede e di vita.
Ti affidiamo al piú grande Creatore, perché ispiri, illumini e riempia di speranza il tuo cantiere, affinché anche tu possa ogni giorno costruire con creatività e impegno, con passione e determinazione e vedere i tuoi progetti e tutto ciò che desideri prendere vita e crescere con te.

Finalmente il giorno del battesimo di Federico è arrivato. Un rito semplice, alla sola presenza delle nostre due famiglie. Il tempo ci ha graziato e ci siamo goduti un pranzo al mare.

L’incontro con il prete prima del battesimo mi ha lasciato un ricordo importante. Le sue descrizioni, il suo riportare nella contemporaneità dei nostri giorni un rito che ormai è sempre più solo un rituale, lo ha reso per me un momento molto sentito, e non lo pensavo. Solo un accenno al momento sacro, perché in questo post voglio parlare di profano 😉 (altro…)

2 mesi in 4: una famiglia con lavori in corso!

tiramisu1Ho visto online delle torte sfiziosissime e ho detto prima o poi ne faccio una anche io.
E quale migliore occasione del complemese di Federico?

Perfetto per celebrare questi due mesi che sono un cantiere aperto nella nostra famiglia, pieno di cose da sistemare, riorganizzare, costruire, collaudare. (altro…)

Maschio o femmina? Matteo avrà un fratellino o una fratellina?

foto (1) (1)Mentre in Italia si diffonde il cake smash (servizio fotografico al bimbo che spegne la sua prima candelina su una torta tutta di panna completamente a sua disposizione) e il baby shower (festa tutta dedicata alla mamma in attesa, che riceve letteralmente una doccia di regali per il bebé), nella cultura anglosassone si va ancora più indietro e si inizia a festeggiare dalla morfologica, con la festa per il “gender reveal”.

Se in Italia, chiunque sa che sei in attesa, ti chiede nell’ordine: a che mese sei, è maschio o femmina, come si chiamerà, in America tagliano la testa al toro dando queste informazioni una volta per tutte e approfittandone per organizzare una festa!

In questo mi sento molto anglosassone: festeggerei per ogni pretesto, farei un flashmob per ogni settimana di attesa, ordinerei torte per ogni calcio che arriva da quei piedini. (altro…)

Festa bolle di sapone: 10 dritte fai da te

_IGP4554Bolle di sapone: centinaia, migliaia, piccole, grandi, colorate. Andando incontro all’estate, è un bel tema per una festa di compleanno di bambini. Se vi è piaciuta la nostra festa a tema bolle di sapone, ecco 10 dritte per realizzarne una tutta vostra, e spunti per ogni festa all’aria aperta.

  1. Allestimento
  2. Giochi: riciclo, fantasia e bolle di tutti i tipi
  3. Nettapipe
  4. Quadri: l’art zone più scoppiata che c’è!
  5. Cornice Instagram per il photobooth
  6. Sweet table
  7. Bolle gelatina
  8. Integrazione del buffet fai da noi
  9. Gadget di arrivederci per i piccoli invitati
  10. Animazione

(altro…)

Festa a tema bolle di sapone

_MG_9508Il terzo compleanno di Matteo è stata l’occasione per me di organizzare una bella festa. Il tema di quest’anno? Le bolle di sapone, che tanto piacciono ai piccoli e anche ai grandi. E non poteva che essere una festa all’aperto. Anche se è ad aprile, ogni anno siamo stati graziati da giornate bellissime, e quest’anno siamo stati anche più fortunati, vista la giornata estiva che ci ha fatto da cornice (e soprattutto visto il tempaccio e il vento a una settimana di distanza).

Insomma avevo voglia di una festa senza gonfiabili, senza il loro rumore e senza che i genitori dovessero marcare a uomo i loro figli. Una domenica di relax per noi e di magia per Matteo e i suoi amici. Mi serviva una location adatta, ma dove trovare un giardino con piano B al chiuso a Cagliari?

Vi consiglio vivamente Villa Neuve, un giardino segreto nel cuore di Cagliari, nel quartiere Villanova, un paradiso nel paradiso della città. (altro…)

I 3 anni di Matteo

FullSizeRenderOggi Matteo compie 3 anni. All’ultimo Mammacheblog, noi mamme blogger ci siamo ripromesse di limitare i post mielosi, puffolosi e cuoriciosi a un’occasione all’anno: il compleanno del proprio nano, con qualche eccezione come l’inizio della materna, ma senza esagerare.

Ed ecco il mio, un concentrato di amore. Visto che le mie amiche dicono che non le annoio sul mio profilo Facebook con foto e frasi su mio figlio solo perché ho un intero blog per sfogarmi, voglio proprio usare questo spazio per celebrare i nostri 3 anni. Miei di mamma e suoi di..  nanetto, patatone, amore, basta che non lo chiamiate principino, che la monarchia è stata abolita con un referendum popolare!

Ometto sí, lo concedo. (altro…)

(H)Open Week 2016 a Cagliari e in Sardegna: la settimana della Salute delle donne

h open weekPer le donne di tutta Italia un appuntamento da segnare in agenda è la (H)Open Week, dal 22 al 28 aprile 2016. Una settimana dedicata alla salute della donna, che permetterà di usufruire gratuitamente di servizi clinici, diagnostici e informativi.

Gli ospedali aderenti sono 177 e fanno parte di un più numeroso network di strutture da bollino rosa, ossia riconosciute come particolarmente attente a prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie femminili da ONDA – l’Osservatorio Nazionale sulla salute della donna.

Si parte dunque il 22 aprile, con la prima Giornata nazionale della salute della donna. Sul sito web è possibile consultare l’intero calendario dei servizi, suddivisi per regione e provincia.

Io ho sbirciato in quello sardo. e ho notato molta attenzione al mondo di noi mamme: visite alle sale parto, visite vere e proprie, appuntamenti su allattamento, genitorialità, eco 3D e tanto altro. (altro…)

1 2 3 5