CARICAMENTO

Cerca

Condividi

Cosa fare con i bambini a Cagliari se Burian 2, il Maestrale o le cavallette dovessero cogliervi di sorpresa?

Sto cercando di passare in rassegna i luoghi al chiuso per bambini a Cagliari, dove possano trascorrere un po’ di tempo liberi di muoversi e giocare.

Qualche tempo fa sono stata nell’area gonfiabili di Conforama: Babylandia. Non aspettavi un confronto con lo spazio della MEM e della Biblioteca Comunale di Pirri. Nulla di esteticamente esaltante, ma può essere un ottimo salvapomeriggio al pari di ombrello e galosce di Peppa Pig.

Al piano superiore del Centro Commerciale di San Sperate è stata creata un’area gonfiabili, dove possono entrare sia i bambini che gli accompagnatori. Grande abbastanza da organizzare anche feste di compleanno. Potete sia lasciar sfogare i vostri bimbi sotto il vostro instancabile controllo, sia, se sono un po’ più grandicelli dei miei, lasciarli a giocare con la supervisione dei responsabili e andare a fare la spesa o a prendere le misure del vostro prossimo divano.

Lo spazio per giocare è formato da una passerella gonfiabile con ampio scivolo, un gonfiabile per saltare, varie macchinine, casette e giochi in plastica, un tubo-castello per intrufolarsi a esplorare e tanti palloncini.

La gestione è la stessa del bel parco gonfiabili da cui questo spazio ha ereditato anche il nome: Babylandia.
La sede di via dei Donoratico ha tutto un altro fascino e tutta un’altra concezione, ma c’è il piccolo particolare che in inverno non permette di dare libero sfogo a piedini e manine in fermento.

Per quanto io non ami particolarmente i gonfiabili, ve lo segnalo, perché è adatto anche ai più piccoli. Insomma, se siete da quelle parti e piove, avete la possibilità di tornare a casa con più sorrisi e meno disagio 😉


Babylandia: fotogallery









LEGGI ANCHE:


Segui Mammarketing anche su Facebook , Twitter e Instagram!

Tags: