CARICAMENTO

Cerca

Tags:

Il Christmas party di Novauto: aperitivo natalizio per tutta la famiglia

Mammarketing 16 dicembre 2017
Condividi

Ieri sera l’autosalone Novauto ha indossato i suoi abiti più eleganti e si è reso all’altezza di tante location di eventi di tendenza.

L’occasione è stato l’annuale Christmas Party per incontrare clienti e amici e scambiare gli auguri di Natale. Io sono andata in qualità di amica, e ho messo via la mia ormai famosa fotocamera con effetto nebbia, per rincorrere i miei figli. Ma il tutto è stato così bello e perfettamente rispondente agli eventi per bambini di cui vi parlo sul blog che mi sembra giusto raccontarvelo.

Non mi basta più scovare gli eventi a misura di famiglia e segnalarveli in modo da trovare idee e spunti su cose da fare a Cagliari con i bambini in settimana e nei weekend. Voglio anche recensire quelli che mi sembrano più meritevoli e meglio organizzati in modo che tutti possano familiarizzare con nomi, luoghi e organizzatori con cui andare sul sicuro!

Cosa c’è di apparentemente meno caloroso di un salone di 3500 mq in cui si vendono e riparano automobili? Eppure Novauto ha saputo trasformarlo in uno spazio godibile, raffinato e decisamente a misura di bambini e famiglie.

E i clienti e gli amici della famiglia che lo gestisce e del suo team lo hanno ormai imparato: non c’è sempre un tale pienone in risposta a un invito aziendale. Io stessa, dopo un pomeriggio pesante, non avevo voglia di uscire di casa con pioggerella e due bimbi al seguito. Eppure, appena arrivata, le babbucce e il pigiamone sono spariti in un attimo anche dal fumetto che avevo sulla testa. Effetto wow, si dice in gergo.

Ad accoglierci un red carpet e, fatti due passi, un fotografo che ci ha chiesto di posare per una foto ricordo di famiglia con sfondo personalizzato dell’evento. Io che prego sempre mio marito di farci qualche foto, ora ne ho una natalizia che ci ritrae tutti, con i nostri migliori giubbotti 🙂 senza averla neanche dovuta chiedere! Ma, dicevo, ad accoglierci sul tappeto rosso natalizio il profumo delle caldarroste sul fuoco e il torronaio intento a preparare caldi assaggini di torrone realizzato in diretta. Di fronte, un’area free drink per gli aperitivi che, diciamolo, è un toccasana il venerdì sera (un punto a favore dell’evento genitori friendly). E un lungo corridoio rosso da attraversare tra alcune auto in mostra, in cui vassoi di dolci e salati apparivano e scomparivano magicamente sui tavoli di appoggio, permettendo a tutti di goderne senza accalcarsi al buffet, come spesso accade.

E, in fondo, Babbo Natale. Un signor Babbo Natale, con una barba bianca folta e lunga, seduto sulla sua poltrona e sommerso di pacchi regalo, con tanto tempo a disposizione per tutti e una buona dose di pazienza da tener testa alle domande di un bambino come Matteo: “Ma tu ci vedi dal Polo Nord?”, “Io vorrei anche una macchina e un aereo telecomandati, puoi aggiungerli?”.

Dietro di lui uno staff di Elfi by Tutto Esaurito che truccavano, gonfiavano palloncini, regalavano popcorn e dirigevano un gonfiabile silenzioso. Avete mai visto un gonfiabile silenzioso? In uno spazio così grande sembrava proprio meno fastidioso del solito!

In tutto questo, un coro gospel itinerante di 30 elementi si è esibito con un repertorio di canzoni di Natale per la gioia di Federico, che distoglieva la sua attenzione dalle macchinine. C’erano macchinine ovunque: sparse tra i pacchi regalo, chiuse nelle palline trasparenti di un albero sospeso di grande suggestione, e c’erano tante belle maxi-macchinine degli anni 70 che lui ha trascinato avanti e indietro sul pavimento per almeno 3 o 4 vasche.

Un evento aziendale, con tutto il marketing che si porta dietro, eppure finora è nella mia top 3 per atmosfera natalizia e divertimento dei miei figli, tra tutti quelli a cui sto partecipando. Perché l’azienda è fatta di persone, e il calore che queste persone hanno creato e quello che hanno ricevuto in risposta mi è piaciuto. I clienti, come gli amici, sono persone, che a loro volta hanno famiglie e bambini: pensare a loro e alle loro esigenze quando si organizza una serata, si vede!


Segui Mammarketing anche su Facebook , Twitter e Instagram!

Tags: